• 0781 23692
  • asproni.iscola@upz.it

Chiesa San Francesco e Chiostro

CHIESA SAN FRANCESCO E CHIOSTROsan francesco -L’attuale chiesa, in stile gotico catalano risale al XVI secolo. La chiesa è costruita in pietra vulcanica locale (trachite), a navata singola con sette cappelle per lato. La facciata è quasi completamente liscia, con la presenza di un rosone sopra il portone d’ingresso e di due oculi alle due estremità. Al di sopra del rosone, vi è una piccola statua raffigurante la Madonna incinta di Gesù. Nella quarta cappella a sinistra è presente un organo a canne di scuola napoletana della metà del XVIII secolo, degli organari Rossi e Baffi. Annesso alla chiesa di San Francesco i frati minori conventuali hanno edificato il chiostro per essere loro convento. Di questa struttura che, originariamente, comprendeva quattro bracci disposti in modo ortogonale intorno ad uno spazio verde, restano ad oggi solo alcune parti riconducibili alla seconda metà del XIV secolo. Gli ambienti interni adiacenti a una torre Pisana, recentemente restaurata, costituiscono oggi un suggestivo spazio espositivo.

The present building, in the Catalan Gothic style dates from the XVI century. The church is built of local volcanic stone (trachyte), single nave with seven chapels on each side. The facade is almost completely smooth, with the presence of a rose window above the main entrance and two round windows at both ends. Above the rose window, there is a small statue of the pregnant Madonna of Jesus. In the fourth chapel on the left there is an organ of the Neapolitan school reeds half of the eighteenth century, the organ builders Rossi and Mustache. The cloister was part of the convent built by the Friar Minors in the 14th century; it originally had a two-level, four-winged squared and arcaded structure around a garden, with only some evidences still visible after the recent restauration. The main building beside one of the original Pisan tower currently hosts exhibitions.